Un progetto partecipato per il rilancio del Performance management

La direzione di un’importante impresa di servizi ha chiesto una consulenza per rilanciare il processo di performance management. Abbiamo collaborato con DG e Risorse Umane per impostarne contenuti e procedure, partendo dalla loro visione strategica, in termini di business, processi, mercato, sviluppo delle persone.

La direzione ha concordato nel lasciare una certa flessibilità ai valutatori nella gestione del processo, per lasciare un tempo in cui ciascuno potesse “farlo proprio” e in cui potesse prendere forma una cultura della valutazione specifica dell’azienda.

Attraverso sessioni di lavoro di gruppo i valutatori, ai diversi livelli gerarchici, sono stati coinvolti nel lavoro di progettazione e monitoraggio del processo, sia prima del suo lancio che dopo le realizzazioni dei colloqui di valutazione. I feedback sono stati utilizzati per mettere a punto man mano lo strumento, affrontare i problemi e consolidare le buone prassi.

Questo processo, guidato dall’alto e allo stesso tempo partecipato, ha creato occasioni regolari di “pensiero” sullo sviluppo dell’azienda e delle persone, condivise tra i diversi livelli di responsabili. Ha facilitato inoltre uno scambio tra persone e funzione HR. L’attività di performance management ha cominciato ad essere gestita con un buon livello di motivazione e competenza.